5 novembre 2018

VALORIZZARE I GAMBI DI CAVOLO RICCIO E CAVOLO NERO

Cavolo riccio e cavolo nero sono gli ortaggi del momento! Dal gusto particolare, sono ricchissimi di sostanze che fanno bene all’organismo e la loro azione antiossidante è ormai riconosciuta. Hanno però una costa importante, che spesso siamo portati ad eliminare perché grossa e coriacea.

 

Ecco alcune ricettine che vi permetteranno di mangiare tutto il buono ed il benefico di questi particolari ortaggi.

 

GLI SMOOTHIES DI CAVOLO RICCIO

Cosa è uno smoothie?

È una bevanda cremosa che si prepara con il frullatore, a metà strada tra il frullato, il centrifugato ed il milk-shake. Gli ingredienti utilizzati per la preparazione sono frutta, verdura ed una base liquida che può spaziare dall’acqua ai vari tipi di latte (vaccino, di soia, di mandorle), fino ai succo ed alla purea di frutta.

Nei periodi estivi viene addizionato con cubetti di ghiaccio per renderlo più rinfrescante.

Molto utilizzato come integratore dopo una corsa o un periodo di attività fisica, in estate diventa anche un buon sostituto del pasto, quando fa troppo caldo per cucinare: in questo caso agli ingredienti base vengono aggiunte anche delle proteine sotto forma di frutta in guscio sminuzzata finemente, oppure dei semi.

 

Smoothie di cavolo riccio e mirtilli

 

Ingredienti per una tazza:

  • 50 g di mirtilli (freschi o surgelati)
  • 2 manciate di cavolo riccio (foglie e gambi insieme)
  • 125 g di yogurt naturale
  • 100 ml di latte di mandorla (non zuccherato)
  • 1 banana
  • 1 cucchiaio di fiocchi d’avena
  • ½  cucchiaio di semi di chia.

 

Preparazione

preparare gli ingredienti e frullarli tutti insieme.

 

Smoothie al cavolo riccio

 

Ingredienti per una tazza

  • 1 mango maturo
  • 80 g di cavolo riccio (gambi)
  • 1 pezzetto di zenzero
  • 80 g di spinaci
  • 25 cl di succo di mele
  • 8cubetti di ghiaccio

 

Preparazione

sbucciate il mango, staccate la polpa dal nocciolo e tagliatela a cubetti. Tritate grossolanamente il cavolo riccio. Grattugiate finemente lo zenzero, poi trasferite tutto, insieme con gli spinaci, il succo di mele e i cubetti di ghiaccio in un frullatore. Riducete in purea, versate lo smoothie nei bicchieri e servitelo subito.

 

PESTO DI CAVOLO NERO

 

Ingredienti per 4 persone

  • 4 nidi di tagliatelle
  • 1 mazzo di cavolo nero
  • formaggio grattugiato q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 manciata di pinoli
  • olio extravergine
  • sale e peperoncino q.b.

 

Preparazione

lavare il cavolo nero e separare il gambo dalla foglia; usare le foglie per altre preparazioni. Affettare i gambi e sbollentateli per qualche minuto in abbondante acqua calda. Durante la cottura, tostate i pinoli in una padellina. Sbucciare lo spicchio d’aglio e metterlo nel bicchiere di un frullatore insieme ai gambi sbollentati, al formaggio grattugiato, al sale, al peperoncino e metà dei pinoli tostati. Frullare fino a quando il composto non diventa una crema. Cuocere le tagliatelle al dente e condirle con il pesto di cavolo nero. Portare in tavola con un filo di olio extra vergine di oliva a crudo, qualche pinolo tostato e una foglia di basilico.