Ricette

Endivia: le ricette di Rigenera

Scarola napoletana

Ingredienti: 1 scarola, 2 acciughe filetti sott’olio, 15 olive nere, 50 gr uvetta, 30 gr pinoli, sale ed olio extravergine di oliva q.b.
Preparazione: pulire la scarola accuratamente e affettare le foglie, poi buttarle in abbondante acqua salata bollente per 10 minuti. Trascorso il tempo, scolare.
Riscaldare in una padella 3 cucchiai di olio, poi aggiungere l’aglio in camicia e i filetti di acciughe e lasciare soffriggere.
Aggiungere la scarola e lasciare cuocere con il coperchio e fuoco medio basso per 10 minuti.

Aggiungere infine le olive Itrane, l’uvetta e i pinoli. Far saltare per 10 minuti e servire a tavola!

 

 

Insalata con scarola e uova sode

Ingredienti: 1 scarola, 4 uova sode, 2 spicchi di aglio, 4 cucchiai di olio di oliva, 1 manciata di capperi, 1 peperoncino, olio extravergine di oliva e sale q.b.

Preparazione: tagliare a listarelle la scarola; preparare anche l’aglio a fettine sottili e metterlo in padella ad imbiondire con l’olio ed i capperi. Aggiungere peperoncino a piacere.

Dopo un paio di minuti unire la scarola lasciandola appassire. Aggiungere infine le uova sode tagliate a rondelle. Spegnere il fuoco e servire caldo.

 

Insalata di endivia riccia, prosciutto, uova e mele

Ingredienti: 1 scarola riccia detta anche indivia o indivia riccia, 300 g. di prosciutto cotto affumicato tipo Praga, possibilmente tagliato in una sola fetta, 1 mela, 1 cucchiaio di aceto delicato (per esempio di mele), 3 uova sode, 2 fette di pane casereccio, 50 g. di gherigli di noce, pane, sale, pepe ed olio d’oliva extra vergine q.b.

Preparazione: pulire, lavare, asciugare e tagliare a pezzetti l’indivia riccia, e metterla in una capace insalatiera. Sgusciare le uova sode e tagliarle a rondelle; tagliare a pezzetti il prosciutto e a fettine la mela, aggiungendoli all’endivia.

Preparare il condimento sbattendo dell’olio, l’aceto del sale e del pepe, e versarlo sopra all’insalata.

Tagliare il pane a cubetti e passarlo in padella con un po’ d’olio.

Completare l’insalata aggiungendo il pane dorato e i gherigli di noce.

 

Resta Aggiornato

Iscriviti alla nostra Newsletter